Comitato cittadino
per la salvaguardia e valorizzazione
della Villa Romana del Casale

Piazza Armerina 11.10.2003

Comitato cittadino per la salvaguardia e valorizzazione della Villa Romana del Casale

Agli organi di stampa
Loro sedi


Piazza Armerina, 11 ottobre 2003


COMUNICATO STAMPA

Salta il vertice dell'Unità di crisi

Il Comitato cittadino, riunitosi questa mattina presso la Villa Romana per dar luogo all'annunciato sit-in, ha constatato che non si è svolta la riunione dell'unità di crisi.
Il Comitato si interroga su quali siano stati i motivi dell'annullamento del vertice, che avrebbe dovuto fare il punto sul lavoro svolto dagli Enti che compongono l'unità, a vario titolo competenti sul sito archeologico.
Cominciano forse i ritardi sugli impegni presi dall'unità, che all'atto dell'insediamento (avvenuto il 4 settembre) indicò la data di oggi come momento di verifica del lavoro svolto?
Sino a quando i cittadini dovranno aspettare senza avere notizie certe sugli esiti del lavoro dell'unità di crisi?
Il Comitato evidenzia come l'annullamento del vertice, sino a questa mattina annunciato dalla stampa, indichi come sia debole la comunicazione tra l'unità di crisi e i cittadini, che non solo hanno il diritto di essere informati su quanto si sta facendo e si vuole fare per la tutela e la salvaguardia dei pavimenti musivi della Villa, il cui restauro costituisce l'obiettivo prioritario per il comitato. Obiettivo molto spesso trascurato proprio dagli enti preposti, come emerge anche dalle ultime dichiarazioni che vari rappresentanti istituzionali continuano a rilasciare in modo disorganico ed estemporaneo, testimoniando la mancanza di coesione all'interno dell'unità.


L'Ufficio stampa del Comitato 338.6417960

Hanno già aderito al Comitato:
Ufficio Difensore Civico, Coop. Teatrale Aquarius, Gruppi Archeologici, Italia Nostra, Legambiente, Moysikos, Parnaso, Piazza Grande, Tyracia, Università Popolare del Tempo Libero "Ignazio Nigrelli", WWF, Salvatore Roccaverde, dirigente scolastico III Circolo Didattico, Giuseppe Cascino dirigente scolastico II Circolo Didattico, Adriana Rabita dirigente scolastico S.M. Cascino, Salvatore Giuliana dirigente scolastico Istituto Magistrale "F. Crispi", Lucia Giunta dirigente scolastico Istituto d'Istruzione Superiore "E. Majorana", Giovanni Scollo dirigente scolastico Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "l. da Vinci", Filippo Petrolo dirigente scolastico Istituto Professionale per i Servizi Sociali, Giuseppe Russo dirigente scolastico Liceo Classico-Scientifico "V. Romano", Sergio Sottosanti dirigente scolastico S.M. Roncalli, Maria Giarrizzo dirigente scolastico Istituto Comprensivo "L. Capuana", Maria Vagone dirigente scolastico Istituto Professionale di Stato per Industria e Artigianato, i Comitati di Quartiere: Canali, Casalotto, Castellina, Monte, FI.DA.PA., Lions, Rotary, Confcommercio, CNA.

indietro

torna su