piazzaGrande

NEWS

Partito Democratico11.01.2008 - PD: lavori in corso per l'elezione del segretario cittadino di Salvatore Roccaverde
Ho partecipato ieri sera alla riunione del Partito Democratico, indetta dal coordinamento provinciale per illustrare il regolamento per lo svolgimento delle Assemblee di Circolo, per l' elezione dei segretari e dei coordinamenti cittadini e dei delegati alle Assemblee provinciali, previste per il 27 gennaio p.v. Una riunione molto attesa, ricca di partecipanti, presieduta dal coordinatore provinciale avv. Arena, con la presenza dei leader massimi del nascente partito. E' stata una riunione molto vivace, ricca di spunti di riflessione, a tratti anche nervosa. Ma sostanzialmente corretta, anche se il lungo periodo di "vacatio" organizzativa e di direzione politica antecedente e successiva alla primarie del 14 ottobre, ha determinato uno stato di disagio, e in alcuni momenti anche di tensione, in molti partecipanti che sicuramente avevano tante cose da dire sullo stato attuale di costruzione del partito e sulle sue prospettive politiche nella nostra Città...Leggi il seguito...
Camaleontismo politico31.12.2007 - Il camaleontismo politico di Roberto Palermo
Trasformismo politico, crisi di coscienza? Il dibattito politico sulla mozione di sfiducia è stato caratterizzato dalle accuse incrociate di "transumanza" politica. Sono ben 22 i cambi di casacca politica fatti registrare dagli amministratori armerini, sindaco, assessori e consiglieri, in poco più di 40 mesi di legislatura. Una media di più di un cambio ogni due mesi, in pratica più del 50 per cento del quadro politico è mutato. Il cambio di squadra ha interessato esponenti di entrambi gli schieramenti, determinando in alcuni casi la scomparsa dall'aula dei partiti politici. Si parla tanto di mandato elettorale. Quattro partiti "eletti" sono scomparsi dai banchi di via Cavour...Leggi il seguito...
Antonio Laspina31.12.2007 - Istituita la Fondazione Prospero Intorcetta
Istituita la Fondazione culturale Prospero Intorcetta. L'organizzazione dedicata la gesuita siciliano del XVII secolo avrà sede a Piazza Armerina. L'atto deliberativo è stato sottoscritto dal notaio Andrea Batoli. A presiedere la Fondazione sarà Antonio Laspina, 51 anni, siciliano di Aidone, da quattro anni direttore dell'Istituto italiano di commercio estero a Pechino. La nuova istituzione si adopererà in direzione di una adeguata valorizzazione dell'opera del gesuita nato a Piazza Armerina nel 1625. Prospero Intorcetta missionario in Cina, fu il primo a tradurre in latino le opere di Confucio...Leggi il seguito...
la Repubblica31.12.2007 - Quando vince il partito del mercato di Massimo Giannini
Tommaso Padoa-Schioppa è la metafora vivente del prodismo da combattimento. Non è un mago della comunicazione. È molto impopolare, perché se certamente non ha mai peccato, sicuramente ha più volte tassato. È molto testardo, e va avanti a dispetto delle accuse d'impeachment, delle imboscate parlamentari, delle proteste sociali. Piaccia o no, il 2007 si chiude all'insegna di un doppio colpo del ministro dell'Economia. Un "impolitico" freddo, alla Thomas Mann, che suo malgrado si ritrova in prima linea a gestire le questioni più scottanti di questa legislatura rissosa come una curva, precaria come un co. co. co....Leggi il seguito...
la Repubblica31.12.2007 - Non nominate il nome di Dio invano di Eugenio Scalfari
MI HANNO molto colpito i pensieri e le parole scritte nei giorni scorsi dalla senatrice Paola Binetti e da lei affidate in una lettera al "Foglio" che, a quanto lei stessa scrive, è ormai il suo giornale di elezione. Il testo di quella lettera è stato poi integralmente ripubblicato dal "Corriere della Sera". E di nuovo la senatrice ha ripetuto e ancor più estesamente formulato i suoi pensieri in un dialogo sulla "Stampa" con Piergiorgio Odifreddi. Il tema di questi interventi è singolare. Viene affrontato per la prima volta nel mondo e per la prima volta nella Chiesa cattolica da parte d'un cattolico militante che si riconosce in un partito ed ha un seggio nel Senato della Repubblica. Si tratta dell'intervento di Dio nella formulazione delle leggi, sollecitato dalle preghiere della senatrice devota...Leggi il seguito...
Fondo Ambiente Italiano24.12.2007 - Arriva il soccorso del FAI alla Villa del Casale di Marina Giordano
Mentre i cantieri di restauro della villa romana del Casale proseguono senza sosta, sembra delinearsi una nuova ipotesi di gestione del sito archeologico, uno dei più importanti e visitati della Sicilia, patrimonio dell'Umanità Unesco dal 1997. Il Fai (Fondo per l'ambiente italiano) ha, infatti, manifestato la volontà di gestire l'area monumentale, come annunciato dall'alto commissario Vittorio Sgarbi nel corso del III convegno internazionale «La materia e i segni della storia», organizzato a Palermo lo scorso ottobre dal Centro regionale per la progettazione e il restauro. Il presidente della delegazione regionale, Vincenzo Calefati di Canalotti, ha dichiarato che da parte del Fai, pur trattandosi di un grosso impegno, ci sarebbe la «disponibilità per garantire un ottimo risultato di gestione, minuziosa e attenta», forti di una più che trentennale esperienza nel campo della tutela e della valorizzazione del patrimonio artistico-culturale italiano...Leggi il seguito...
I mosaici del Casale24.12.2007 - Non soltanto mosaici: entro fine 2008 visibili anche le decorazioni su intonaco di Marina Giordano
Procedono i cantieri di restauro presso la Villa romana del Casale. Iniziati a febbraio, dovrebbero essere ultimati entro dicembre 2008, secondo quanto affermato da Guido Meli, direttore dei lavori oltre che del Centro regionale per la progettazione e il restauro. Sono in stato già avanzato gli interventi su mosaici (ripuliti da muschi e licheni) e intonaci, su cui si è intervenuti con consolidamenti e su piccoli distacchi. Eliminato uno strato calcareo spesso circa 1 cm, stanno emergendo nuove parti colorate, con personaggi e decorazioni prima quasi del tutto non visibili o sbiaditi: alla fine dei lavori si potrà così godere di una nuova immagine soprattutto delle zone a intonaco, sinora meno note rispetto ai più celebri mosaici...Leggi il seguito...
Villa Romana del Casale24.12.2007 - Affidare la Villa a privati? No, Grazie
Monta lentamente, ma in maniera preoccupante la possibilità che la Villa romana del Casale venga affidata al Fondo per l'Ambiente Italiano. Preannunciata da Vittorio Sgarbi qualche mese fa come ipotesi, recentemente è stata riportata con ampio risalto sul prestigioso Giornale dell'Arte, edito da Umberto Allemandi. Il Fondo per l'Ambiente Italiano è una delle più prestigiose associazioni nazionali per la tutela, promozione e valorizzazione dei beni di interesse artistico, storico e paesaggistico insieme ad Italia Nostra e Legambiente e vanta una grande visibilità sui mezzi di informazione. La sua specificità consiste nel gestire direttamente beni culturali (36 siti) che vendono acquistati o ricevuti in donazione ed eredità, o ricevuti in comodato, secondo il modello del National Trust inglese...Leggi il seguito...
Fabrizio Tudisco29.12.2007 - Replica al Post-it 87 di Fabrizio Tudisco
Caro Carmelo, ma di quale protagonismo stai parlando? Del trasversalismo che, constato da tempo, colpisce anche te e il Consigliere in questione? Dove è mai stata la opposizione effettuata dal nostro prode eroe in seno al Consiglio Provinciale? Ti capisco. Eccome se ti capisco vecchio e scaltro amico mio. Dall'alto del tuo osservatorio privilegiato (PiazzaGrande) vedi e stravedi ma stai attento, a furia d'incrociare gli occhi corri il rischio di restare strabico (politicamente) s'intende...Leggi il seguito...
Il Sindaco Prestifilippo23.12.2007 - La sfiducia non passa. Prestifilippo resta al suo posto di Roberto Palermo
Il sindaco Maurizio Prestifilippo batte una nuova volta il centrosinistra, e vince la sua prima battaglia contro l'Mpa. Rimane in sella, alla guida della città. Nel 2004 l'opposizione più ostile al primo cittadino era formata da 12 consiglieri comunali del centrosinistra, oggi da altri 12 consiglieri comunali, tra i quali alcuni esponenti politici che nel frattempo hanno voltato le spalle all'inquilino di Sala delle Luci non condividendone, strada facendo, il progetto di governo...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale23.12.2007 - Non passa la sfiducia per un voto. Prestifilippo resta a cavallo di Agostino Sella
Dopo oltre cinque ore e mezza di seduta Prestifilippo resta a cavallo. Non passa infatti la mozione di sfiducia per un solo voto. A votare per mandare a casa il sindaco sono stati in dodici consiglieri, uno in meno dei tredici necessari. Ago della bilancia è stato Vittorio Lo Verme, che non si è presentato in aula, facendo mancare il voto decisivo per mandare a casa Prestifilippo. A votare favorevolmente alla sfiducia sono stati i consiglieri del PD, Grillo, Incardona, Ribilotta, Capizzi, Venezia e Cimino, il socialista Miroddi, il forzista Falcone, e quattro consiglieri dell'Mpa Volturo, Manuella, Trebastoni e Fioriglio...Leggi il seguito...
Giulia Piana22.12.2007 - Brava Giulia!
Giulia Piana, giovanissimo talento della danza, è stata ammessa alla scuola di ballo di Amici, la popolare trasmissione televisiva di Mediaset. Non avevamo mai visto questa trasmissione-culto dei giovani. Lo abbiamo fatto per l'occasione poichè Giulia, da quando si esibiva nei saggi di fine anno della scuola Aquarius - ed era una ragazzina - ci aveva colpiti per la sua grinta e la sua bravura. Il talento e la capacità di interpretazione sono state le qualità che il presidente della giuria ha sottolineato nella sua esibizione. Da profani siamo contenti che siano state valutate per quello che sono...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale16.12.2007 - La presentazione della mozione. Il Pd e le stampelle del centrodestra di Roberto Palermo
Incapacità amministrativa del sindaco Maurizio Prestifilippo. Presentata lunedì pomeriggio, dopo una conferenza stampa con i giornalisti, la mozione di sfiducia contro il primo cittadino. Il documento è stato protocollato con la firma di otto consiglieri comunali: Teodoro Ribilotta, Renato Incardona, Lina Grillo e Giuseppe Capizzi per il partito Democratico, Giuseppe Falcone per Forza Italia, Lillo Cimino per la Lista Tumino, Filippo Miroddi per lo Sdi e Angelo Trebastoni per l Mpa...Leggi il seguito...
Sant'Andrea16.12.2007 - Saranno restaurate le tele ritrovate a Sant'Andrea di Roberto Palermo
La Fondazione Banco di Sicilia e la Diocesi finanziano il recupero e restauro di quattro tele trovate anni fa arrotolate nella chiesa più antica della città dei mosaici, il Gran Priorato di Sant Andrea del XII secolo. Si tratta di un Immacolata, una Deposizione, un Sant Andrea ed un Martirio di Sant Andrea. Tutte opere di autore ignoto risalenti ai primissimi anni del seicento. La fase di restauro è già cominciata...Leggi il seguito...
Diocesi di Piazza Armerina16.12.2007 - Vecchio Ospedale: sarà trasformato in episcopio di Roberto Palermo
Nella parte moderna trasferiremo gli uffici della Curia, mentre nei locali dell ex convento di San Francesco verranno ricavati l episcopio, l appartamento vescovile, e gli alloggi per i sacerdoti in servizio presso la Diocesi di Piazza Armerina. Il direttore del settore Beni culturali della diocesi armerina, padre Giuseppe Paci, accenna a quelli che sono i futuri programmi diocesani successivi all acquisto dei due immobili e alla loro ristrutturazione...Leggi il seguito...
Piazza Armerina16.12.2007 - La Diocesi acquisterà il vecchio Ospedale di Roberto Palermo
Accordo raggiunto tra Diocesi e Regione Siciliana, l ex ospedale Chiello sarà acquistato dalla Curia armerina per 1 milione e 290 mila euro. La firma del contratto preliminare appare orami solo una formalità, si sta attendendo l accatastamento dell intero immobile. La Diocesi diventerà proprietaria tanto della parte moderna, un tempo appartenente alla Fabriceria, l'ente che gestiva i beni della Cattedrale e che poi nel 1939 cedette con un contratto di Enfiteusi perpetua l'allora ospedale Fatebenefratelli all'amministrazione sanitaria statale, tanto di quella storico-monumentale, l ex convento di San Francesco...Leggi il seguito...
Il Sindaco Prestifilippo16.12.2007 - Prestifilippo: «Quel documento è ricco di falsità» di Agostino Sella
Qualche minuto dopo che il centrosinistra ha protocollato la terza mozione di sfiducia incontriamo Maurizio Prestifilippo. Cosa ne pensa dell'ennesimo tentativo del centrosinistra di mandarla a casa. «Il documento è ricco di falsità, sarà facile per me ribattere in Consiglio comunale. Spero che l'aula, stavolta, possa dare una definitiva valutazione sia del mio operato che di quello di un'opposizione sterile e improduttiva che cerca solo di scalzarmi dal ruolo di sindaco...Leggi il seguito...
PRG10.12.2007 - PRG ancora nel cassetto di Roberto Palermo
Aula paralizzata e incapace di procedere. Manca il numero legale anche in terza convocazione, il nuovo Piano regolatore generale rimane chiuso in un cassetto. Per tre volte in due giorni la discussione sul Prg è saltata per i pochi consiglieri rimasti in aula. E nella terza seduta, fatto paradossale, il numero legale è mancato proprio mentre il progettista del nuovo strumento urbanistico, Giuseppe Dato, si trovava con la sua auto all'altezza di Valguarnera, in direzione del consiglio comunale della città dei mosaici...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale10.12.2007 - PRG: ancora un rinvio di Roberto Palermo
Nuova fumata nera in consiglio comunale per l'approvazione del nuovo Piano regolatore generale. Ieri pomeriggio per l'ennesima volta è venuto a mancare il numero legale in aula a causa dell'uscita dai banchi di via Cavour di alcuni consiglieri incompatibili. Il commissariamento del consiglio da parte dell'assessorato regionale al Territorio e ambiente potrebbe essere sempre più vicino. Il Dipartimento regionale all'Urbanistica, infatti, ha già chiesto all'Arta il commissariamento del consiglio piazzese per consentire l'approvazione del nuovo Piano regolatore generale...Leggi il seguito...
Michelangelo Trebastoni10.12.2007 - PRG, salta tutto. Trebastoni "ci sono interessi personali" di Agostino Sella
"I compagni di merende hanno abbandonato l'aula dimostrando di avere interessi nel PRG". Michelangelo Trebastoni, non risparmia critiche feroci agli consiglieri del PD che ieri hanno abbandonato l'aula, facendo mancare il numero legale ed impedendo di fatto il proseguimento dell'iter di adozione dello strumento urbanistico. "Eravamo pronti per discutere le osservazioni al PRG, non capisco perché gli uomini della sinistra stanno impedendo il normale svolgimento dell'iter...Leggi il seguito...
Il Sindaco Prestifilippo10.12.2007 - Mozione. Domani, lunedì, nuova presentazione della sfiducia a Prestifilippo di Agostino Sella
Domani pomeriggio sarà protocollata la nuova mozione di sfiducia al sindaco piazzese Maurizio Prestifilippo. Lo dicono gli uomini del Partito Democratico, che ieri hanno avuto una riunione con il coordinatore provinciale del PD Giuseppe Arena per definire tempi e modalità di presentazione della terza mozione di sfiducia. "Dopo il fallimento delle prime due - dice Ranieri Ferrara - questa dovrebbe essere la volta buona...Leggi il seguito...
Giuseppe Mattia10.12.2007 - Mattia: repliche alle accuse di Venezia di Roberto Palermo
E proprio da Giuseppe Mattia arriva una replica alle accuse di Venezia. "Abbiamo sempre preso parte a trattative ufficiali, trasparenti e alla luce del sole, la posizione del mio gruppo è sempre stata coerente e lineare, tanto da essere sottoposti attualmente a procedimento di espulsione dal mio partito", spiega Mattia, il quale ricorda come "non abbia mai condotto trattative con il primo cittadino"...Leggi il seguito...
Giuseppe Venezia10.12.2007 - Dichiarazione del consigliere Venezia sulla mozione di fiducia
Proponiamo l'intervento di Giuseppe Venezia, consigliere comunale del partito Democratico, area diessina, pubblicato su Report e rilasciato a Roberto Palermo.
In considerazione di quanto apparso sulla stampa ultimamente circa la mia posizione sulla mozione di sfiducia mi pare doveroso fare alcune precisazioni. E la prima fra tutte è che ciò che riporta la stampa non risponde a verità. Nella riunione del 4 dicembre si è sancito ben altro e cioè che il centrosinistra avrebbe dovuto firmare assieme all'Mpa e non certo quello che è stato riportato dalla stampa...Leggi il seguito...
Accademia Musicale Siciliana08.12.2007 - Jazz. Live in...Piazza
Un piccolo grande evento è accaduto in questi giorni: l'Accademia Musicale "Enzo Randisi" (http://www.piazzainarte.com/) pubblica un Cd: la raccolta con alcuni dei brani più belli suonati al Teatro comunale Garibaldi durante le tre rassegne "Piazza In Arte" che hanno portato nel centro della Sicilia molti jazzisti di fama internazionale...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale18.11.2007 - Appare più lontana la sfiducia a Prestifilippo di Roberto Palermo
Si allontana sempre di più la mozione di sfiducia bis contro il sindaco Maurizio Prestifilippo da parte del centrosinistra a causa della ritrosia politica di alcuni esponenti del partito Democratico a firmare il nuovo documento. A quanto pare, secondo indiscrezioni, a porre maggiori problemi agli alleati, sarebbero i consiglieri comunali Lina Grillo e Giuseppe Venezia, il primo ex capogruppo del Pd, donna della Margherita, il secondo uomo di punta della Quercia armerina...Leggi il seguito...
Filippo Di Giorgio11.11.2007 - Maurizio Prestifilippo: ritratto di un prestigiatore di Filippo Andrea Di Giorgio
Riceviamo e pubblichiamo una nota sull'attuale amministrazione da parte dell'avv. Di Giorgio
Qualche tempo fa un amico (l'unico vicino anche a Prestifilippo) fra il serio e il faceto mi chiese di esprimere un giudizio sul Sindaco, per motivare le ragioni del mio dissenso e fornirgli degli elementi per valutare se la mia "perplessità" (così si espresse) era riconducibile a obiettive valutazioni sull'operato della Giunta in carica. Quella richiesta fu da me rifiutata fermamente, ritenendo che il giudizio complessivo su una Amministrazione deve essere espresso solo al termine del mandato...Leggi il seguito...
PRG07.11.2007 - PRG indagini della polizia sulla questione delle incompatibilità dei consiglieri di Roberto Palermo
Acquisiti dalla polizia i verbali delle ultime sedute sul Piano regolatore generale, con particolare attenzione alla questione delle incompatibilità. Nella seduta del 22 ottobre scorso il tema era stato sollevato in aula da alcuni consiglieri e portato al centro del dibattito. Doveva affrontarsi la discussione e approvazione delle controdeduzioni del progettista Giuseppe Dato alle osservazioni sul Prg presentate dai cittadini. "Desidero sapere se i consiglieri dichiaratisi incompatibili possono partecipare questa sera ai lavori consiliari"...Leggi il seguito...
Partito Democratico30.10.2007 - L'Assemblea costituente del PD di Ethel Consiglio
Sabato 27 ottobre, ore 5.50. Con gli occhi ancora pieni di sonno, tutti puntuali, partono i delegati e gli invitati all'Assemblea Costituente del PD. Destinazione Milano, Fiera di Rho Pero, perchè il PD vuole parlare al Paese e le tappe della costituente attraverseranno l'Italia dal Nord al Sud. Da Enna sono in 14, i costituenti Angela Di Grazia, Giuseppe Bonanno, Stella Vetriolo, Ranieri Ferrara, Serena Castellana, Angelo Girasole, Aurelia Alberti e Tina Caliota...Leggi il seguito...
Piazza Grande30.10.2007 - Lettera a Piazza Grande di Roberto Sapone
Caro Carmelo, oggi trovo il tempo di scrivere qualcosa a qualcuno, lo faccio ispirato dalla consegna da parte del capo dello stato dell'onoreficenza di cavaliere del lavoro qualche giorno fa'. Mi sono chiesto se nella mia citta'  ci fosse qualcuno meritevole in tal senso e  nella cernita di quei pochi che sono rimasti , ne ho scelto uno che raggruppa piu' persone...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale28.10.2007 - Reazioni alla mozione: chi dice si, chi dice no di Agostino Sella
La mozione di sfiducia, con tutte le polemiche che l'accompagnano, il 3 novembre sarà all'ordine del giorno del consiglio comunale. Il presidente del consiglio, Filippo Miroddi (nella foto), ha infatti convocato il civico consesso per discutere il documento presentato dal centro sinistra il 4 ottobre nonostante un parere del segretario generale abbia dichiarato nulla la mozione...Leggi il seguito...
Villa Romana del Casale27.06.2007 - Fino ad oggi buone e brave mani sulla Villa del Casale di Filippo Acquachiara
Venerdì sera le argomentazioni competenti di Guido Meli, con linguaggio semplice a accessibile a tutti, hanno suscitato grande impressione e hanno rassicurato sulla serietà e la competenza delle mani che curano il pavimento musivo della Villa del Casale. Su di esso si opera, dopo le indagini indispensabili alla comprensione dell'origine del danno, la cura necessaria a restituire completezza ai disegni con le tessere originali, se esistenti, ovvero con copertura delle lacune con materiale inerte che non ricrea la composizione, ma stabilizza il resto con margini sicuri...Leggi il seguito...
Partito Democratico19.10.2007 - Io ho votato, ma di Filippo Acquachiara
Pur avendo molti dubbi sull'operazione di fondazione del Partito Democratico, il 14 ottobre sono andato a votare. Ho sentito il dovere di sostenere la personalità più dirompente, capace e politicamente strutturata (si dice così di questi tempi!) tra quelle in lizza per la segreteria del Partito Democratico che dovrà nascere tra qualche settimana...Leggi il seguito...
il Manifesto15.10.2007 - Un partito unico di Gabriele Polo
Quello che oggi va in scena, tra gazebo, ristoranti e sedi di partito, non è solo un sondaggio demoscopico travestito con i panni della partecipazione, ma è l'atto di nascita di un potentato che piazzandosi al centro dello schieramento politico tenderà a occupare ogni spazio. Libero da radici identitarie e sociali, potrà muoversi come un blob avvolgente, schivando i conflitti sociali e di classe, accordandosi con i poteri industriali e finanziari, ignorando il lavoro subordinato e distribuendo prebende a quello delle «professioni», offrendo un po' di carità agli esclusi e un po' di polizia ai recalcitranti...Leggi il seguito...
ENNAEUNO08.10.2007 - Lettera aperta al Presidente dell'ATO Rifiuti, Dr. Franco Costanza di Patrizio Roccaforte
Egregio Presidente, mi preme evidenziare come la Sua posizione emersa sabato 6 ottobre in seno al dibattito, organizzato da Alleanza Nazionale ad Enna, che ha visto partecipare fra gli altri anche il responsabile provinciale di Assoutenti, la Dr. De Simone, sia quantomeno sconvolgente. Dopo avere esordito con " non siamo a Trento. Siamo in Sicilia e dobbiamo fare i conti con la realtà siciliana " ma anche - e forse quindi (?) - "siamo costretti a ragionare con la mentalità siciliana", dopo che in seno al dibattito è emerso chiaramente che l'organico dell'ATO è sovradimensionato...Leggi il seguito...
l'Unità08.10.2007 - Il caro estinto di Furio Colombo
Che cosa distingue la televisione politica di questi giorni, del dopo Grillo e del dopo Casta, dalle sorprendenti incursioni popolari sia di piazza che di tv, al tempo di «Mani pulite»? Credo di poter dire che, adesso, c'è un'aria funebre. Sto pensando ad AnnoZero di Santoro di giovedì scorso (su giustizia, ingiustizia e magistrati perseguitati). Ma gli altri talk show politici pur essendo più cauti e conformisti, non sono meno lugubri. Sono processi a un cadavere...Leggi il seguito...
Il Sindaco Prestifilippo08.10.2007 - La statua trafugata. Forse esiste una "talpa" di Roberto Palermo
"Ancora manca una testa e bisognerà controllare uno ad uno tutti i reperti per accertare che anche altri non siano partiti per il traffico clandestino". Così il sindaco Maurizio Prestifilippo, rispondendo ad un cittadino dal sito internet del Comune, con riferimento alla vicenda dei reperti archeologici trafugati dai depositi di Palazzo Trigona. Una statua di marmo bianco, ritratto di dama di età Flavia del I secolo dopo Cristo, è stata appena recuperata...Leggi il seguito...
Carabinieri07.10.2007 - Adesso i carabinieri cercano l'altra statua di Roberto Palermo
"L'ho trovata in modo del tutto casuale e ho deciso di portarla a casa". Questa la posizione assunta davanti agli inquirenti dal pregiudicato G. S., 50 anni, accusato di ricettazione, trovato in possesso della statua ritratto di Dama di età Flavia, risalente al I secolo dopo Cristo. Un reperto che, secondo stime effettuate dagli esperti, confermate anche dagli investigatori, avrebbe avuto sul mercato delle opere d'arte un valore sui 500 mila euro, un miliardo delle vecchie lire...Leggi il seguito...
Beni archeologici06.10.2007 - Beni archeologici: storie di affitti e catalogazioni... di Agostino Sella
Che fine ha fatto la seconda testa di marmo sparita dai magazzini di palazzo Trigona? Una è stata ritrovata, l'altra ancora no. Se quella ragazza del nord non avesse fatto la tesi di laurea e visto quella straordinaria testa romana di età Flavia (nella foto) nel libro di Vinicio Gentili, nessuno si accorgeva della sua sparizione. Eppure la storia dei reperti archeologi è strana. Pare, ad oggi, che solamente pochissimi reperti archeologi del territorio ennese siano stati catalogati...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale06.10.2007 - Reazioni alla mozione: chi dice si, chi dice no di Agostino Sella
Reazioni a 360° sulla mozione di sfiducia al sindaco Prestifilippo. Parlano tutti tranne quelli del Partito Democratico dove è calato il gelo. La decisione dei DS di aprire la cassaforte e presentare subito la mozione ha fatto "saltare in aria" alcuni componenti del Pd vicini a Carmelo Tumino. Per Basilio Fioriglio, ex presidente del consiglio "la presentazione della mozione da parte del centro sinistra è stato un atto dovuto...Leggi il seguito...
La statua di dama ritrovata06.10.2007 - Forse centinaia i reperti sottratti di Roberto Palermo
Potrebbero essere centinaia i reperti archeologici sottratti dai magazzini di Palazzo Trigona. Molti dei quali di ingente valore. Il caso delle due teste di marmo bianco del I secolo dopo Cristo, scomparse in modo misterioso da locali nella disponibilità della Soprintendenza di Enna, senza portoni scardinati, allarmi scattati o buchi sotterranei, potrebbe riservare altre amare sorprese. All'interno dei depositi, del resto, vi sono tra i 50 mila e i 200 mila reperti archeologici...Leggi il seguito...
L'altra statua scomparsa05.10.2007 - I reperti di Piazza "ingrassano" il commercio illegale di Roberto Palermo
"Inizia un'attività investigativa di importante rilevanza, dai locali di Piazza Armerina potrebbero essere partiti molti reperti per il commercio illegale". Ad affermarlo, nel suo breve intervento, il sostituto procuratore della Repubblica, Marco Sabella, titolare dell'inchiesta. Il magistrato ha preferito mantenere uno strettissimo riserbo sulle indagini. Il fatto che la Testa non sia mai uscita dal territorio piazzese fa escludere agli inquirenti che il furto possa risalire ai decenni scorsi...Leggi il seguito...
Sovrintendenza BBCCAA05.10.2007 - Palazzo Trigona: occorre finanziare la catalogazione dei reperti archeologici di Roberto Palermo
"Un problema è stato sollevato da questo furto, la necessità di finanziare di più la fase di catalogazione dei reperti archeologici". La soprintendente, Beatrice Basile, conferma i ritardi e le inadempienze del sistema regionale dei beni culturali degli ultimi decenni, e lancia un appello ai vertici dell'assessorato ai Beni culturali perché si potenzi questo settore. "Poco si è fatto in tutta la Sicilia per la catalogazione e l'inventario, ci siamo accorti che in tutti questi anni la soprintendenza non era mai riuscita a portare a termine l'opera di ricognizione dei reperti", aggiunge...Leggi il seguito...
La statua di dama ritrovata04.10.2007 - Recuperata la testa di dama sottratta da Palazzo Trigona di Roberto Palermo
Era scomparsa dai magazzini di Palazzo Trigona in modo misterioso, tra l'imbarazzo della soprintendenza di Enna e le indagini difficili delle forze dell'ordine, senza che si conoscesse se e quando fosse stata trafugata. Ieri i carabinieri della Compagnia dei carabinieri, con i colleghi del Nucleo Tutela patrimonio culturale di Palermo, l'hanno restituita alla città. La Testa-Ritratto di dama di età Flavia, una scultura in marmo bianco del I secolo dopo Cristo, scoperta alla Villa Romana negli anni cinquanta dall'archeologo Vinicio Gentili, non era mai uscita dal territorio piazzese...Leggi il seguito...
La Venere di Morgantina29.09.2007 - La Tutela dei Beni Archeologici - intervista al Ministro Rutelli di Concetto Prestifilippo
In tema di tutela archeologica l'Italia si avvale di una normativa obsoleta risalente al 1939. Quali i progetti di legge al riguardo? In verità, quella normativa fu lungimirante e rappresenta tuttora un riferimento fondamentale. Certo, sono passati 70 anni dalla legge 1089, ed aggiornamenti sono stati riproposti, con alcuni adeguamenti, dal Testo Unico per i Beni Culturali del 1999 e nel 2004 è entrato in vigore un nuovo Codice per i Beni Culturali, con modifiche apportate nel 2005...Leggi il seguito...
Partito Democratico29.09.2007 - Nasce un secondo comitato Veltroni
Ecco lo "stile" del nuovo PD. A piazza si era costituito un comitato a sostegno di Walter Veltroni non appena la candidatura del sindaco di Roma a segretario del PD era stata ipotizzata. Un comitato formato da una decina di cittadini non militanti dei partiti che in occasione di una riunione pubblica a sostegno del nuovo partito, aveva invitato chiunque volesse partecipare a co-fondare e collaborare al comitato. La risposta delle oligarchie locali è chiara: consiglieri comunali, segretari e oligarchi vari hanno sentito il bisogno di costituire il "loro" comitato Veltroni, naturalmente con una spruzzatina di società civile all'abbisogna. Niente di nuovo, nè di scandaloso. La conferma dello "stile" che sta segnando la nascita di questo nuovo (ma ne siamo sempre meno certi) partito. Di seguito il comunicato stampa dell'avvenuta costituzione del comitato.....Leggi il seguito...
10° Premio Rocco Chinnici24.09.2007 - Premio Chinnici: vent'anni di educazione alla legalità
Venti anni dalla prima edizione del Premio Chinnici. Dieci edizioni in cui il tema della lotta alla criminalità, ma soprattutto dell'educazione alla legalità, è stato affrontato sempre lungo il duplice binario delle attività all'interno delle scuole di ogni ordine e del riconoscimento, purtroppo in troppi casi "alla memoria", dell'attività di personalità, enti e associazioni nella quotidiana lotta contro tutte le mafie. "Vorremmo non fare più questo premio" dice sempre Salvatore Roccaverde, suo ideatore e attuale Presidente della commissione, perché ciò vorrebbe dire che la mafia è stata estirpata"...Leggi il seguito...
Rosy Bindi23.09.2007 - Nasce pure il comitato per Rosy Bindi di Agostino Sella
Nasce anche il comitato per Rosy Bindi. Dopo quello pro Veltroni promosso da Carmelo Nigrelli e quello pro Letta coordinato da Carmelo Tumino a meno di un mese dal 14 ottobre si forma il comitato per Rosy Bindi. Per completare l'opera, nella cittadina piazzese, manca solamente il comitato per Adinolfi. Chissà, se nei prossimi giorni qualche temerario non ci pensi. "Con la Bindi - dicono dal nascituro comitato - si coniuga la buona politica con la coerenza di interpretare i principi legati al cattolicesimo democratico...Leggi il seguito...
Partito Democratico16.08.2007 - Sul Partito Democratico in Provincia di Enna [2] di Patrizio Roccaforte
Caro Carmelo, l'ultima Tua ci lascia perplessi in tanti. Io sono rimasto spiazzato, anche deluso. Suona male quel senso di rassegnazione gattopardiana che la pervade. Non Ti appartiene. Scusa, chi l'ha detto che occorre confluire necessariamente nel PD? Se nei fatti si leggono queste negatività - io sono d'accordo con Te - cosa ci spinge "a mischiarci"? Dove troveremo l'entusiasmo per andare avanti? Quali libertà avremo se già i monarchi hanno sentenziato: "o con me o fuori"...Leggi il seguito...
I Capannoni abbattuti15.09.2007 - Capannoni ex-Itis. Una lunga storia alla ricerca del lieto fine di Carmelo Nigrelli
Erano da poco passate le sette del 10 settembre quando, mentre stavo lavorando al mio pc, ho sentito il primo boato. Pochi secondi per raggiungere il balcone e ho visto la ruspa che aveva iniziato a demolire il tetto del capannone settentrionale di quel blocco di nove costruiti negli anni Venti per ospitare i laboratori della Regia Scuola Industriale. Il tetto era pericolante, come aveva segnalato più volte Piazza Grande e, lì per lì, ho pensato che fossero iniziati i lavori di restauro...Leggi il seguito...
Agostino Sella15.09.2007 - Le indennità dei consiglieri comunali, degli assessori e del sindaco di Agostino Sella
Agostino Sella inaugura il suo blog e lo chiama "Anche quello che non si può dire...". Un nuovo importante spazio nella Rete per l'informazione e il dibattito attorno a quello che succede a Piazza e non solo. Bravo Agostino! Da adesso siamo partner
"Spendiamo per le spese delle politica 385 mila euro all'anno al lordo delle ritenute fiscali, euro più euro meno". Lo dice il presidente del consiglio comunale Filippo Miroddi, che per un atto di trasparenza verso i cittadini ha reso pubbliche le indennità percepite dai politici piazzesi. "Ci sono troppe speculazioni in giro....Leggi il seguito...
la Repubblica13.09.2007 - Pd, la mappa dei segretari regionali - Addio quote rosa: solo tre candidate donne di Claudia Fusani
Si racconta di "telefonate con toni ultimativi per invitare a rinunciare". Di "ordini arrivati dal centro e non certo di scelte selezionate dal basso". Ma di sicuro molti scontri sono nati a livello regionale, e il "centro" non ha potuto fare nulla. Non mancano mugugni e malcontenti nei vari comitati del Pd dove stanotte sono state consegnate le candidature dei segretari regionali del Partito Democratico...Leggi il seguito...
Grillo13.09.2007 - L'invasione barbarica di Grillo di Eugenio Scalfari
HO VOLUTO aspettare qualche giorno prima di scrivere su Beppe Grillo e sul "grillismo". Ho letto le cronache, i commenti, le domande e le risposte. Ed ho riflettuto e ricordato. Infatti il fenomeno della piazza Maggiore di Bologna non è affatto una novità. In Italia c'è una lunga tradizione di "tribuni" e capi-popolo, un germe che ha messo radici da secoli e che rimane una latenza costante nell'"humus" anarcoide e individualista della nostra gente...Leggi il seguito...
Diesse12.09.2007 - Franceschini a Lumia: "Collabora con Genovese alla costruzione del partito"
"Caro Lumia, ho letto con attenzione il documento politico a sostegno di una tua possibile candidatura a segretario regionale del Partito democratico in Sicilia. L'ho apprezzato ed e' importante che abbia suscitato l'attenzione positiva di diversi mondi, da quello imprenditoriale e professionale a quello sindacale e dell'associazionismo". E' quanto scrive Dario Franceschini in una lettera inviata oggi al vicepresidente della Commissione parlamentare Antimafia, Giuseppe Lumia...Leggi il seguito...
Partito Democratico12.09.2007 - PD: uno schifo, ma proviamoci lo stesso di Carmelo Nigrelli
E vabbé. Ci avevano detto che il Partito Democratico sarebbe stato una nuova forma di organizzazione politica costruita dal basso e poi è diventata una "fusione fredda". E vabbé. Ci avevano detto che sarebbe servito a rinnovare la classe politica a tutti i livelli e invece, a tutti i livelli, sono i soliti da decenni che si scontrano per conquistare ruoli e visibilità. E vabbé. Ci avevano detto che con le primarie sarebbero stati i cittadini a eleggere direttamente i segretari nazionale, regionali e, via via, a scendere e invece diessini e diellini si mettono d'accordo preventivamente per evitare rischi che non venga eletto chi è prescelto per il ruolo che gli è assegnato...Leggi il seguito...
Carmelo Tumino06.09.2007 - Si arricchisce il quadro dei comitati in vista dell'elezione del Segretario nazionale del Pd di Agostino Sella
Carmelo Tumino ed i suoi amici danno vita al comitato "Enrico Letta alla guida del Partito democratico". Dopo la nascita del comitato pro Veltroni, il deputato piazzese dà un'accelerata al processo di formazione del Partito democratico ed annuncia la sua discesa in campo a favore del vice presidente del Consiglio comunale. Lunedì scorso, un'affollata assemblea ha visto la partecipazione di diversi esponenti del centrosinistra regionale, tra cui il sindaco di Caltanissetta...Leggi il seguito...
La testa di Eracle04.09.2007 - Il punto sugli scavi di Platia di Sebi Arena
Venerdì 30 agosto 2007 nella Sala delle Luci del Comune di Piazza, si è svolto un seminario scientifico per la presentazione dei risultati del recente scavo archeologico avvenuto nelle adiacenze della Villa romana del Casale. L'occasione è stata ghiotta perché, oltre alle relazioni tenute dal prof. Patrizio Pensabene, dalla dott. Carmela Bonanno, dall'arch. Guido Meli, dal prof. Paolo Barresi, dalla dott. Costanza Lentini, dall'Arch. Giuseppe Verde, è stato possibile ammirare la testa marmorea di Eracle dopo il restauro avvenuto recentemente...Leggi il seguito...
Walter Veltroni03.09.2007 - Per Veltroni. Da sinistra di Vincenzo Vita
La costituente del Partito democratico è un campo aperto di dialogo, di confronto, di lotta politica. È utile chiarire taluni punti, primo fra tutti il carattere di moderna forza di sinistra che dovrà assumere il nuovo partito. E questo vale non tanto per replicare la ricorrente polemica contro quella che viene definita l'ala nostalgica o più seccamente la "gauche" (la lista «A sinistra per Veltroni») tra le presenze organizzate nella campagna delle primarie,..Leggi il seguito...
l'Unità03.09.2007 - Il manifesto di Assisi: «Noi, cattolici democratici con i nostri valori nel Pd»
I cattolici hanno sempre dato un contributo fondamentale alla società italiana e in particolar modo alla nascita, al consolidamento e all'allargamento della democrazia repubblicana. Noi cattolici democratici non abbiamo mai mancato di misurarci con i grandi mutamenti storici» e «l'attuale sistema politico italiano, imperniato sul bipolarismo, impone scelte chiare» quindi «è con questo spirito che abbiamo deciso di promuovere il Partito democratico insieme a donne e uomini di altre tradizioni e culture politiche del nostro Paese». È uno dei passaggi fondamentali del «Manifesto di Assisi», elaborato nella due giorni dei cattolici democratici nella città umbra...Leggi il seguito...
Piazza Grande03.09.2007 - Agostino Sella intervista Carmelo Nigrelli - Nasce il comitato che sostiene Veltroni
Il dibattito sulla leadership nel futuro partito democratico entra nel vivo anche nella città dei Mosaici con la costituzione del comitato cittadino per Walter Veltroni. Il comitato avrà il compito di organizzare la presentazione della piattaforma programmatica e contribuire a raccogliere le firme. Questa la "mission" riassunta da Carmelo Nigrelli leader dell'associazione Piazza Grande che, a nome di una decina di personalità locali, ha annunciato la nascita del comitato...Leggi il seguito...
Partito Democratico03.09.2007 - «Sarà un Pd per la gente» Fatto l'identikit del Partito democratico nell'assemblea pre-costituente di Agostino Sella
«Non facciamoci del male, come siamo abituati a sinistra, ma cogliamo l'occasione del Partito democratico». Con queste parole Ethel Consiglio ha concluso il suo intervento nell'assemblea per la costituzione del comitato promotore del Pd. L'incontro, condotto da Innocenzo Di Carlo e Riccardo Calamaio, è stato rivolto, in modo particolare, alle varie associazioni e ai simpatizzanti che vogliono impegnarsi alla costruzione- costituzione del partito...Leggi il seguito...
Partito Democratico02.08.2007 - Sul Partito Democratico in Provincia di Enna di Patrizio Roccaforte
Mi sembra, e posso affermare che sia sembrato un po' a tutti, checché se ne dica, che l'incontro consumato il 30 scorso all'Hotel Villa Romana, tra il comitato promotore del PD, designato da DS e Margherita, per creare un'occasione di incontro tra questo e la cosiddetta Società Civile non abbia prodotto i risultati attesi e non abbia soddisfatto le aspettative. Questo secondo tentativo, sebbene fosse stato organizzato con un pizzico di formalità in più, per di più è andato peggio del primo che aveva visto una presenza più variegata e vivace...Leggi il seguito...
L'Espresso30.08.2007 - L´uomo che vende la Sicilia ai cinesi di Concetto Prestifilippo
«I cinesi riassumono la complessità culturale siciliana con una sintesi linguistica: Dao Sicily, l´isola Sicilia». A raccontarlo, con una punta di non celato compiacimento, è Antonio Laspina, 51 anni, di Aidone, da quattro anni direttore dell´Istituto per il commercio estero a Pechino. Una prestigiosa carriera internazionale che muove dalla laurea in Scienze politiche conseguita a Catania nel 1979...Leggi il seguito...
Walter Veltroni27.08.2007 - PD: nasce il comitato Veltroni di Carmelo Nigrelli
«C'è un po' di confusione sotto il sole: la situazione è eccellente» avrebbe detto il buon vecchio Mao. Parlo del partito democratico. Le pagine dei giornali degli ultimi dieci giorni mostrano non solo l'accendersi della polemica tra i principali candidati alla segreteria nazionale, con Rosi Bindi che ancora una volta si mostra la più combattiva e schietta, ma anche il susseguirsi di analisi preoccupate, di valutazioni, di diagnosi, prognosi e terapie relative al fatto che la percezione dell'innovatività che accompagnò la prima proposta del nuovo partito...Leggi il seguito...
Sinistra Giovanile27.08.2007 - Partito democratico: speranza contro il populismo e le barricate ideologiche di Riccardo Lionti
Cosa stiamo facendo con la creazione del Partito Democratico? Quali miglioramenti il nascituro soggetto politico apporterà al sistema politico italiano? Queste sono le domande che gli italiani si pongono e in particolare quei giovani (purtroppo sempre meno) che si interessano di Politica e che si avvicinano alla politica locale. L'analisi di cosa sia il PD e quali saranno i suoi capisaldi ideologici ha bisogno, a mio avviso, di una analisi preliminare per sgombrare alcuni pregiudizi e considerazioni che spesso si sono sentite in piazza o al bar con gli amici...Leggi il seguito...
Ranieri Ferrara22.08.2007 - Il «Chiello» un caso politico di Agostino Sella
«Trovo davvero sconcertante, politicamente e razionalmente incomprensibile, le dichiarazioni del sindaco Maurizio Prestiflippo sulla paventata chiusura dell'ospedale "Chiello", ripiene di frasi gratuitamente offensive, inutilmente accidiose, che infiammano gli animi anziché rasserenarli, impedendo alla politica adulta di riprendere in mano la vicenda, con un fronte comune condiviso e concertato per soddisfare i bisogni elementari dei nostri cittadini»...Leggi il seguito...
Sebi Arena22.08.2007 - Sebastiano Arena vince il premio letterario "Angelo Musco"
Nel superbo sfondo nella splendida scenografia naturale della Piazza Belvedere di Milo si è svolta sabato 11 agosto, la serata conclusiva del "Primo Premio Angelo Musco", prestigioso premio che si svolgeva fino a dieci anni fa a Zafferana e si occupava essenzialmente di selezione teatrale con premiazione di compagnie e attori del teatro. Il premio è istituito per onorare la memoria del grande attore di teatro Angelo Musco e nel contempo per offrire la possibilità alle compagnie teatrali emergenti di crescere nell'agonismo culturale...Leggi il seguito...
Sebi Arena22.08.2007 - La lunga storia degli "assalti" al Chiello di Sebastiano Arena
Cosa succede nella sanità a Piazza? Sembra che sia scoppiato un bubbone di cui si sconosceva o si era dimenticata l'esistenza. Gl'interventi sulla sanità ospedaliera e del territorio del distretto di Piazza Armerina non sono nuovi e, da una parte, sembra rispondano ad un criterio di innovazione e razionalizzazione e, dall'altra, a quello dei tagli più o meno indiscriminati e/o rispondenti ai diktat regionali o nazionali sul contenimento della spesa che in Sicilia ha raggiunto profondità di voragine...Leggi il seguito...
Il Sindaco Prestifilippo22.08.2007 - Il sindaco: «Troppa demagogia, alcuni medici faziosi. L'ospedale non chiuderà mai» di Agostino Sella
«Sulla questione dell'ospedale, come sempre, la demagogia ha causato il guasto della disinformazione. Ero certo che da parte di alcuni esponenti politici "alternativi" e dal "comitato" si sarebbe determinata una svolta bascettiana su questa delicatissima questione e che alla fine si sarebbe fatto un gran guazzabuglio». L'intervento è del sindaco Maurizio Prestifilippo, che interviene sulla spinosa questione che può portare alla chiusura dell'ospedale...Leggi il seguito...
L'Ospedale Chiello18.08.2007 - Intervento del comitato per la salute e dell'osservatorio sanitario permanente al Consiglio comunale del 17 agosto 2007
L'azione del comitato cittadino per la salute, comitato costituito già nel febbraio 2006 e formalizzato con la designazione di un gruppo di lavoro composto da 7 elementi nell'aprile del 2007, è stata rivolta ad informare i cittadini del pericolo di tagli e riconversioni di servizi territoriali del Distretto dell'ASL 4, il cui Comune capofila è Piazza Armerina e delle Unità operative del Presidio ospedaliero della stessa ASL...Leggi il seguito...
Il direttore dell'AUSL 4 Iudica21.08.2007 - No all chiusura del Chiello di Roberto Palermo
No al crack della sanità del distretto di Piazza Armerina. Medici, consiglieri comunali, politici, sindacalisti, ma anche tantissima gente, sia in aula che in piazza Garibaldi, dove è stato montato un impianto di amplificazione sonora, ha detto no ad ogni ipotesi di chiusura dell'ospedale Chiello. Un dibattito nel corso del consiglio comunale straordinario nel quale sono emerse due sanità....Leggi il seguito...
Ranieri Ferrara19.08.2007 - Ferrara sul Chiello: «Non dimentichiamo i bisogni dei cittadini»
Ormai da qualche tempo le cronache della nostra provincia sono costellate da tutta una serie di interventi interessati che sembrano mirati a preparare sommessamente il terreno allo smantellamento ed impoverimento della rete dei servizi ai cittadini della nostra provincia, nel caso specifico che mi riguarda ai cittadini di Piazza Armerina, destinati in un futuro non troppo lontano alla deportazione, verso altre realtà sanitarie fuori città e oltre i confini della provincia, per ogni normale richiesta in materia di diritto alla salute...Leggi il seguito...
Il Sindaco Prestifilippo09.08.2007 - Prestifilippo passa con Forza Italia di Roberto Palermo
Il primo cittadino si tinge di azzurro. Il sindaco Maurizio Prestifilippo passa con Forza Italia, seguito da tutto il partito dei Liberal Sgarbi, la lista inventata nel 2004 dal farmacista ex diessino con il coinvolgimento del critico d'arte. Ad abbracciare il partito fondato da Silvio Berlusconi, quindi, anche l'assessore al Bilancio Mauro Farina, il segretario locale dei Liberal Sgarbi, Francesco Oieni, il primo dei non eletti dei Liberal, Filippo Lo Giudice, e Concetto Arancio, componente del direttivo del partito...Leggi il seguito...
la Repubblica07.08.2007 - Cassazione: "Via Rasella fu atto di guerra". Il Giornale condannato per diffamazione
Nel 1996 Il Giornale scatenò una vera e propria campagna contro i partigiani che compirono l'azione di via Rasella. Quell'attacco che provocò 33 morti e scatenò la rappresaglia delle Ss alle Fosse Ardeatine. Articoli che, in pratica, tendevano a "scaricare" sul gruppo dei gappisti guidato da Rosario Bentivegna, le responsabilità della strage che provocò 335 morti. Ora, però, la Cassazione, confermando la condanna al risarcimento per diffamazione (45 mila euro) a beneficio dei gappisti e di Rosario Bentivegna che li guidava...Leggi il seguito...
Il Forum del Comune27.07.2007 - P. Armerina: «Sul forum troppe accuse da troppi ignoti» di Agostino Sella
«Quel forum sul sito del Comune è un affronto alla libertà di opinione ed è pieno di invettive non suffragate nemmeno da uno straccio di prova». L'accusa è di Filippo Di Giorgio, presidente dell'associazione "Emanuele e Leopoldo Notarbartolo", nei confronti del forum contenuto sul sito internet del Comune di Piazza Armerina. «E' un forum abbastanza anomalo - dice Di Giorgio - in cui scrivono persone che non svelano la propria identità e che, quindi, sono libere di affermare qualunque cosa, spesso con toni assai pesanti»...Leggi il seguito...
Partito Democratico26.07.2007 - Pareri discordanti sull'avvio del Pd di Agostino Sella
Una riunione a metà tra l'ottimismo dei dirigenti e lo scarso entusiasmo dei cittadini intervenuti. E' la sintesi della prima assemblea del Partito democratico piazzese dove Margherita e Ds hanno chiamato a raccolta i rappresentanti della società civile in vista delle primarie del 14 ottobre. Obiettivo della riunione era anche quello di individuare 5 persone appartenente alle realtà del volontariato da inserire nel comitato in vista dell'elezione dei leader del partito...Leggi il seguito...
i Mille19.07.2007 - "iMille! sostengono Veltroni
"iMille sostengono Veltroni" ha dichiarato il portavoce del gruppo, Marco Simoni, 32 anni. "Lo ha deciso il gruppo di persone che ha guidato il movimento fino ad ora." "Veltroni rappresenta, non da oggi, la prova che il corso delle cose può essere invertito, ed è dunque il candidato naturale di chi vuole spendere la propria energia e le proprie competenze per tornare ad essere fieri di essere italiani ed italiane". "Nel nostro gruppo ci sono pochi volti noti: Ivan Scalfarotto, Luca Sofri. Ma la nostra forza sono le centinaia di volti non noti...Leggi il seguito...
Paolo Borsellino17.07.2007 - Antonino Caponnetto: una preghiera laica ma fervente
Per ricordare il 15° anniversario della strage di via D'amelio, pubblichiamo la "preghiera laica ma fervente" pronunciata da Antonino Caponnetto ai funerali di Paolo Borsellino il 24 luglio 1992 a Palermo, presente l'allora Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro...Leggi il seguito...
Partito Democratico13.07.2007 - Partito democratico. Le regole
È indetta per il 14 ottobre 2007 l'elezione dei componenti della Assemblea costituente nazionale e, in collegamento con essi, del segretario politico nazionale del partito democratico. - Possono partecipare in qualità di elettori e di candidati tutte le cittadine ed i cittadini italiani che al 14 ottobre abbiano compiuto sedici anni nonché, con i medesimi requisiti di età, le cittadine e i cittadini dell'Unione europea residenti, le cittadine e i cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno...Leggi il seguito...
DS12.07.2007 - Ferrara lascia il Consiglio di Agostino Sella
Ranieri Ferrara, capogruppo dei Democratici di sinistra, si è dimesso da consigliere comunale. Il 39enne piazzese ha rassegnato le proprie dimissioni, nello scorso Consiglio comunale, per ragioni di carattere politico. A succedergli sarà Giuseppe Capizzi, classe 1972, psicologo e responsabile di una comunità alloggio per disabili psichici, e primo dei non eletti, con 110 voti, sempre nella lista dei Ds, alle amministrative del 2001....Leggi il seguito...
L'Antica Platia09.07.2007 - PIT e Villa Romana: tornare alla soluzione del 2004 di Carmelo Nigrelli
In due recenti occasioni in cui mi è stato chiesto di raccontare le vicende relative ai progetti che riguardano la Villa romana del Casale e i suoi dintorni, il dibattito successivo alla mia relazione ha evidenziato lo sconcerto, o quanto meno l'incomprensione, per la scelta operata dalla Provincia regionale di Enna con il concerto del Comune di Piazza in relazione alla localizzazione delle aree per i parcheggi e per gli spazi commerciali a ridosso della Villa, in area archeologica...Leggi il seguito...
Partito Democratico07.07.2007 - Mobilitazione in vista del Pd di Agostino Sella
«Bisogna avviare una costituente delle idee dei cittadini e del territorio per fare del 14 ottobre una grande giornata della democrazia». Con queste parole Ethel Consiglio, segretario provinciale della Margherita, ha concluso l'assemblea generale di tutti i paesi dell'area sud della provincia ennese riunita per la costituzione del Partito Democratico...Leggi il seguito...
Walter Veltroni07.07.2007 - Perché in Sicilia Veltroni piace e il Pd molto meno di Carmelo Nigrelli
Venerdì su due giornali, la Repubblica edizione di Palermo e la Sicilia, sono usciti due articoli che consentono di fare alcune riflessioni sul nascente Partito democratico. Il primo dava conto di un sondaggio che mostra come 7 siciliani su 10 abbiano in simpatia Walter Veltroni e, contemporaneamente, solo poco più di 2 su dieci voterebbe per il Partito democratico...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale04.07.2007 - E' partita la raccolta delle firme, da parte dei consiglieri del centrodestra, per la mozione di sfiducia al sindaco Maurizio Prestifilippo di Agostino Sella
E' partita la raccolta delle firme, da parte dei consiglieri del centrodestra, per la mozione di sfiducia al sindaco Maurizio Prestifilippo. Dopo la riunione di ieri, di tutto il centrodestra, Udc, Forza Italia, Alleanza siciliana, Alleanza nazionale e Movimento per l'Autonomia, insieme al consigliere Trebastoni, hanno dato incarico al vicepresidente del Consiglio provinciale, Giuseppe Mattia, di predisporre un documento, propedeutico alla mozione, nel quale si chiede la sfiducia a Maurizio Prestifilippo...Leggi il seguito...
Consiglio Comunale30.06.2007 - «Che votino la sfiducia». Il sindaco Prestifilippo replica al centrodestra che ha annunciato il divorzio di Agostino Sella
«Penso che non si possa fare un divorzio a senso unico e senza nessun confronto. Se il centrodestra vuole dividersi sono pronto ad andare di fronte al corpo elettorale. Di certo non mi dimetto. Se vogliono mandarmi a casa mi  facciano la sfiducia». La risposta di Maurizio Prestifilippo al centrodestra è perentoria. Il sindaco piazzese critica la posizione espressa ieri in un documento unitario a firma di Alleanza nazionale, Alleanza  Siciliana, Mpa, Udc e la parte di Forza Italia che fa riferimento al consigliere provinciale Mattia...Leggi il seguito...
Comune di Piazza Armerina29.06.2007 - Il centrodestra sbatte la porta in faccia al sindaco di Agostino Sella
«Abbiamo chiuso con Prestifilippo e ritiriamo il nostro appoggio alla sua Amministrazione». E' la chiusura perentoria di un documento stilato da tutti i partiti del centrodestra. In una riunione di circa due ore Alleanza nazionale, Alleanza siciliana, Forza Italia, Movimento per l'autonomia e Udc, hanno di fatto sancito la rottura definitiva tra il centrodestra e il sindaco, Maurizio Prestifilippo...Leggi il seguito...
L'Espresso30.06.2007 - Parisi: «Veltroni ci ha deluso»
Non è piaciuto a Parisi il discorso di insediamento di Walter Veltroni. Tutt'altro. In un'intervista rilasciata all'Espresso, il ministro della Difesa ha attaccato duramente il sindaco di Roma, candidato alla segreteria del Pd: «Non è la prima volta che un candidato prescelto delude proprio quelli che lo hanno designato - ha detto -. Al momento però Veltroni ha deluso noi che gli avevamo affidato tutte le nostre speranze, nonostante tutto...Leggi il seguito...
Graziana Maniscalco28.06.2007 - La piazzese Graziana Maniscalco premiata al Piccolo teatro di Milano
Graziana Maniscalco, attrice piazzese, ha ricevuto un importante riconoscimento della critica teatrale nazionale. L'11 giugno 2007 le è stato consegnato al Piccolo Teatro di Milano il premio della critica assegnato dall'Associazione Nazionale dei Critici di Teatro con la seguente motivazione: «Attrice di vivido temperamento filtrato da misura interpretativa e razionalità dell'espressione - sia mimica che vocale - lavora da tanti anni al perfezionamento di una femminile individualità di attrice...Leggi il seguito...
Walter Veltroni27.06.2007 - Io sto con Veltroni di Carmelo Nigrelli
Come i miei amici sanno bene, Walter Veltroni è l'uomo politico a cui, da sempre, mi sono sentito più vicino pur non avendo partecipato alla vicenda collettiva del partito di cui è stato uno dei protagonisti negli ultimi venti anni, dal Pci e oltre i Ds. Ho sempre sentito una vicinanza culturale, una comunanza di riferimenti fin da quando, nel periodo del mio impegno diretto in politica, all'inizio degli anni Novanta, diresse l'Unità introducendo una ventata di novità nel grigio panorama dei quotidiani italiani...Leggi il seguito...
Francesco Lanza25.06.2007 - Francesco Lanza: il sito di Mauro Mirci
Al Circolo Unione di Valguarnera c'è una buona presenza di pubblico, nonostante il caldo, le vacanze, il sabato pomeriggio che suggerisce altri modi per impiegare il tempo. Segno che l'opera di Francesco Lanza desta ancora interesse nella sua città natale, dove vide la luce il 5 luglio 1897, ossia 110 anni fa quasi esatti. Scriverà: "Tutti sembravano impressionatissimi del mio arrivo al mondo, all'infuori di me stesso...Leggi il seguito...
i Mille25.06.2007 - Attorno al Partito democratico
Da alcune settimane un gruppo di (ex-giovani), ma anche di giovani in carica interessati al nuovo Partito Democratico ha dato vita a un gruppo che ha assunto il nome de "I mille". Tra i promotori sono Luca Sofri e Marco Simoni. Il gruppo ha un sito molto interessante (www.imille.org) da cui traiamo la presentazione...
DS25.06.2007 - Ranieri Ferrara si dimette da consigliere comunale di Roberto Palermo
Verso le dimissioni da consigliere comunale il capogruppo dei Democratici di sinistra, Ranieri Ferrara. Una decisione già maturata dopo l'elezione alla carica di segretario dei Ds. "Ho annunziato le mie prossime dimissioni da consigliere dopo tre anni di opposizione a questo centro destra cittadino, per favorire la partecipazione e la crescita generazionale del gruppo dirigente del mio partito e per dedicarmi esclusivamente al ruolo politico di coofondatore del partito Democratico"...Leggi il seguito...
Walter Veltroni22.06.2006 - Buone notizie di Antonio Padellaro
La candidatura che Walter Veltroni annuncerà a Torino mercoledì prossimo, ma che viene già data per sicura, è prima di tutto una buona notizia per il nascente Partito democratico per tre ragioni almeno. Primo: non da oggi Veltroni è in testa ai sondaggi di gradimento tra gli elettori del centrosinistra, soprattutto come leader da opporre alla destra...Leggi il seguito...
Villa Romana del Casale18.06.2006 - Lavori alla villa romana: firmato protocollo di legalità di Roberto Palermo - Josè Trovato
"Si è deciso di portare avanti i lavori tenendo aperta la Villa Romana del Casale anche in estate, e l'obiettivo ora diventa conciliare il turismo con gli interventi di Pit e Por". Lo ha detto il prefetto Carmela Elda Floreno, a margine del vertice tecnico che si è tenuto, ieri mattina, alla presenza dell'assessore regionale ai Beni culturali Lino Leanza, venuto in città a sottoscrivere il progetto della Provincia di collegare la zona dei lavori con la strada esterna della Villa...Leggi il seguito...
18.06.2007 - Ancora nessuna traccia delle teste marmoree della Villa romana di Roberto Palermo
"Il momento di sparizione delle due teste del I secolo dopo Cristo non può in alcun modo essere precisato e comunque i due pezzi non sono riportati nei registri di inventario del Museo". Così la direzione del Museo Villa Imperiale del Casale in una nota, letta in consiglio comunale dal responsabile dell'ufficio Affari Generali del museo, Salvatore Generoso, su delega della direttrice Maria Costanza Lentini...Leggi il seguito...
la Repubblica14.06.2007 - L'amaca (e il Partito Democratico) di Michele Serra
Condividiamo e sottoscriviamo quanto scrive Michele Serra.
Mentre i famosi Dico veleggiano sicuri verso l'Isola che non c'è, anche il povero testamento biologico rischia di uscire dal novero delle opzioni possibili. Informano i giornali, con laconica sintesi, che siccome i teodem della Margherita hanno da eccepire, la relatrice diessina, senatrice Bossoli, non è in grado di presentare un disegno di legge di maggioranza....Leggi il seguito...
Fabrizio Tudisco08.06.2007 - Interviene Fabrizio Tudisco
Caro Carmelo, leggo sempre volentieri i tuoi "affondo" da schermidore della politica nostrana sul sito di "PiazzaGrande"ed ogni volta che succede la mia memoria ritorna ( ahimè) indietro nel tempo e più precisamente quando militavi nel movimento politico della "Rete". Da allora ne hai fatto di strada, con gli anni hai ammorbito le posizioni e i contatti con la stanza dei bottoni del potere, a seconda delle circostanze, raggiungendo lo zenith con la poltrona di Assessore ai LL.PP...Leggi il seguito...
Chiesa e Politica06.06.2007 - Eguaglianza e Solidarietà. Quando la chiesa si occupa d'altro di Carmelo Nigrelli
Da alcune settimane è in edicola e giunge in molte case il settimanale "Settegiorni dagli Erei al Golfo", organo della diocesi di Piazza Armerina. Il numero del 3 giugno si apre con un editoriale del direttore Giuseppe Rabita che non ho difficoltà a definire sconcertante e poiché in esso si invita al dibattito, intendo entrare nel merito delle questioni affrontate. L'analisi del voto di Rabita è del tutto legittima, ma si basa su una lettura dei dati elettorali che non corrisponde perfettamente ai fatti...Leggi il seguito...
Settegiorni06.06.2007 - Cattolici e sinistra di Giuseppe Rabita
La competizione elettorale è stata archiviata e il voto è stato analizzato da politici e osservatori con interpretazioni diverse. Il centro sinistra ha minimizzato i dati sfavorevoli emersi evidenziando la località delle elezioni, il centro destra ha invece enfatizzato il dato uscito dalle urne invitando l'attuale maggioranza di governo a trarre le conseguenze e dimettersi...Leggi il seguito...
l'Unità21.07.2007 - Parla Rosario Crocetta, confermato sindaco di Gela, Pdci. di Enrico Fierro
Piazza Grande è sempre stata vicina al sindaco di Gela Rosario Crocetta, che ha considerato un simbolo importante della strada che la Sicilia deve seguire nel suo percorso di sviluppo. Quando si ipotizzò una candidatura di Crocetta alla Presidenza della Regione, fummo tra i primi a sostenerla. Adesso, per festeggiare la sua plebiscitaria rielezione a sindaco di Gela, pubblichiamo un'intervista comparsa su l'Unità del 18 maggio...Leggi il seguito...
l'Unità12.05.2007 - Multifamily Day, Politici in piazza di Marco Travaglio
Dopo 60 anni di governi democristiani o parademocristiani (salvo rare parentesi laiche), c'è bisogno di un bel Family Day per ricordarsi che esiste la famiglia. Se questa fosse la finalità della sfilata di domani in piazza San Giovanni, sarebbe quantomai lodevole, visto che siamo il paese europeo con la più bassa natalità e quello che destina alle politiche familiari la quota più bassa della spesa sociale: il 26,4% del Pil, 5 punti in meno che nel resto d'Europa...Leggi il seguito...
l'Afrodite di Morgantina12.05.2007 - "L'Afrodite di Morgantina tornerà in Italia entro l'anno" di Arturo Zampaglione
L'Afrodite di Morgantina tornerà in Italia. Alta due metri, 2400 anni d'età, è una delle statue più preziose dei tempi antichi ed è stata al centro di uno scontro durissimo tra il museo Paul Getty di Los Angeles, che l'acquistò nel 1988 per 18 milioni di dollari, e il governo italiano che ne rivendica la restituzione sostenendo che l'opera è stata trafugata. "Ma entro la fine dell'anno la questione sarà risolta una volta per tutte", ci assicura Michael Brand, l'australiano che dal 2005 dirige il museo Getty...Leggi il seguito...
Consulta tutte le news

Indietro